Spätzli, macinato di vitello e verdurine

Ho rubato l’idea da un pranzo fatto in compagnia della cuginetta di baby E.

Fare gli spaetzli in casa richiede davvero poco tempo e poco sforzo, e poi vengono così buoni!!!

Il piatto viene poi arricchito con carne e verdurine di stagione. Il mio piccolo gourmande lo ha spazzato via tutto, a parte qualche verdurina. Un successo assicurato!


LISTA DELLA SPESA

Per gli spaetzli:

🔸150 gr di farina

🔸2 uova

🔸1/2 cc di sale

🔸75 ml di latte

🔸100 gr carne di macinato di vitello

🔸Brodo vegetale qb

🔸10 Fagiolini cotti

🔸2-3 cime di broccoli

Procedimento:

Prepara la pastella degli spaetzli mescolando tutti gli ingredienti con una frusta fino a togliere tutti i grumi. Lascia riposare 15-20 minuti.

Nel frattempo, versa un po’ di olio d’oliva e una nocina di burro in una padella e fai rosolare la carne. Aggiungi un po’ di brodo vegetale per farla cuocere lentamente. Assaggia e metti da parte.

Fai saltare le verdure in una padella con un po’ di burro.

In una pentola capiente fai bollire dell’acqua. Una volta portata a bollore, versare la pastella sul l’apposita griglia bucherellata per fare gli spaetzli.

Falli cuocere bene (si gonfieranno un po’) e scolali in una ciotola dove avrai aggiunto un po’ di burro.

Assembla il piatto.

La pappa è pronta 😃