Quiche di asparagi

La prima ricetta presa dal libro “Un anno a Fleurville” di Felicita Sala dedicato ai mesi e ai prodotti di stagione.

Apriamo quindi la primavera con gli asparagi, è una facile e veloce torta salata che è piaciuta tanto a tutta la famiglia.

Ho apportato qualche modifica nel procedimento, ma il risultato è tip top



Lista della spesa:

✔️10 asparagi con i gambi mondati e affettati sottile

✔️3 cipollotti affettati sottili

✔️200 gr di groviera dolce

✔️100 gr di parmigiano grattugiato

✔️3 uova

✔️125 gr di burro

✔️250 gr di farina

✔️250 gr di panna da cucina

✔️80 ml di acqua ghiacciata

✔️Sale, pepe e noce moscata


Fai così:

Mescola con le mani la farina il burro fatto a pezzetti un pizzico di sale


Aggiungi l’acqua e impasta fino a ottenere un composto liscio avvolgi nella pellicola trasparente e fagli fare la nanna in frigo per mezz’ora


Accendi il forno a 180°


Cuoci gli asparagi in una padella con un po’ di olio finché non sono morbidi e metti Da parte le cime per la decorazione


Sbatti insieme uova panna pepe e un pizzico di sale poi unisci al composto i gambi degli asparagi il cipollotti e la groviera tagliata a cubetti


Stendi la pasta fino a ottenere un disco sottile leggermente più largo della tortiera e trasferiscilo sulla tortiera premi bene per farlo aderire sui bordi poi buca il fondo con una forchetta


Versa all’interno il ripieno decora la superficie con il parmigiano (io non l’ho messo tutto) e infine con le cime degli asparagi


Cuoci in forno per 45 minuti fino a quando la torta non è bella dorata


La pappa è pronta!


Io ne ho congelato a metà in frigorifero, Per un salva cena veloce e sano o quasi 🤣

Cosa ne pensi proverei a farlo anche tu fammi sapere qui sotto 👇🏻